“Sensori a fibre ottica”: nuovo white paper

“Sensori a fibre ottica”: nuovo white paper
Scarica il nuovo white paper di Fischer Connectors sui sensori a fibra ottica

In occasione del lancio del nuovo connettore con una fibra ottica (FO1) (in inglese), nuovo nato della serie FiberOptic, Fischer Connectors pubblica un nuovo white paper.

White Paper - Fiber Optic Sensing

Intitolato “Sensori a fibra ottica” e scritto da Jacques Miéville, Engineering Project Leader presso Fischer Connectors, il documento fornisce una panoramica delle basi tecniche dei sensori a fibra ottica, delle principali applicazioni e delle soluzioni di cablaggio proposte. L’obiettivo del white paper è di aiutarvi a scegliere la soluzione migliore per le vostre necessità di cablaggio, così da avere il sistema più affidabile e più facile da mantenere.

La fibra ottica è conosciuta soprattutto come soluzione ideale per trasportare grandi quantità di dati su lunghe distanze. Tuttavia, le fibre ottiche possono anche essere utilizzate per raccogliere informazioni sull’ambiente. Le proprietà fisiche della luce all’interno della fibra possono essere alterate da tensioni, dalla temperatura o dal suono. Diverse tecnologie consentono punti di misura locale o una misurazione distribuita lungo la fibra. Queste tecnologie si basano sulle caratteristiche delle onde e sulle interazioni quantiche della luce con l’interno della materia della fibra ottica. Esistono due tipi di sensori: punti di misura locale e sensori distribuiti.

Scaricate qui il white paper (in inglese).