Skip to main content

VRaktion smart shoe

5 novembre 2020

Connettività robusta per scarpe tecnologiche


Se individuano un ostacolo nei paraggi, i sensori laser posti sulla parte anteriore e posteriore delle scarpe di VRaktion  trasmettono un segnale allo smartphone o smartwatch di chi le indossa, tramite Bluetooth. Queste scarpe altamente tecnologiche sono alimentate da una batteria a elevate prestazioni che, per essere ricaricata, si avvale dei connettori della gamma Fischer Freedom™ Series.

Per prevenire gli incidenti e le cadute causate da una visibilità ridotta, Elten, in collaborazione con gli esperti in dispositivi indossabili di VRaktion, ha sviluppato delle calzature tecnologiche in grado di mettere in guardia chi le indossa da possibili intralci. I sensori laser incorporati nella parte anteriore e posteriore delle scarpe identificano gli ostacoli e trasmettono un apposito segnale di avvertimento a chi le indossa. I sensori possono non solo individuare un ostacolo, ma anche misurare a che distanza si trova e, ad esempio, avvisare un lavoratore che sta trasportando degli scatoloni, se ne incontra uno sul proprio cammino. Negli ambienti bui, quali le reti fognarie o i locali invasi dal fumo durante le operazioni di spegnimento di un incendio, i sensori segnalano gli ostacoli che non sono visibili a causa delle condizioni ambientali. Si evitano così tutte quelle cadute dovute alla scarsa visibilità.

La persona che indossa le scarpe riceve un segnale di allarme che fa vibrare il suo smartphone o smartwatch. Il terminale corrispondente funge da hub o server. Un chip Bluetooth integrato nelle calzature stabilisce una connessione con il dispositivo mobile di chi le indossa, ad esempio lo smartwatch o gli occhiali di realtà aumentata AR glasses. I chip Bluetooth possono anche essere interconnessi fra loro: se diverse persone stanno camminando all’interno dello stesso edificio con queste scarpe ai piedi, possono sapere dove si trovano le altre persone che le indossano. In questo modo, i vigili del fuoco riescono, ad esempio, a rintracciare i propri colleghi durante un’emergenza. Inoltre, i LED integrati permettono d’illuminare un percorso e, dunque, usare le scarpe come torce, in caso di necessità. È così possibile vedere al buio, anche senza stringere una torcia fra le mani. Volendo garantire il perfetto funzionamento di queste scarpe tecnologiche in qualsiasi condizione, incluse le più difficili, ed evitare che fango o sporcizia danneggino le varie componenti, per la loro connettività si affidano ai robusti connettori della gamma Fischer Freedom™ Series.

>> È possibile consultare l’articolo integrale di questa storia di successo qui (Sfide e opportunità, il progetto, la soluzione scelta, ecc.).

VRaktion smart shoe