Skip to main content

Sponsorizzazione

Insieme a SolarStratos per superare i limiti della connettività in una missione a elevata criticità!

Fischer Partnership with SolarStratos


Immaginate di trovarvi a bordo di un aereo a energia solare, a oltre 24.000 metri da terra (circa 80.000 piedi), e di godervi, nel silenzio più assoluto, il panorama mozzafiato della Terra e del cielo stellato! Noi di Fischer Connectors non potremmo essere più entusiasti di essere stati scelti da SolarStratos come Partner Ufficiale per le soluzioni di connettività per la loro missione ai confini dello spazio.

SolarStratos - To the edge of space

L'ambizioso progetto di far volare il primo aereo solare nella stratosfera dimostra il potenziale di tale fonte energetica e permette all'aviazione di decollare verso nuove mete: velivoli con o senza pilota, a energia solare o elettrica.

SolarStratos è un'impresa titanica, in termini di limiti sia umani sia tecnici. Il velivolo biposto (24 metri di apertura alare, lungo 8.5 metri, pesante 350 chili) sarà azionato e tenuto in volo unicamente dall'energia solare e supportato da una batteria Li-ion. Durante la missione, la cui durata prevista è di cinque ore, il pilota Raphaël Domjan indosserà una tuta spaziale pressurizzata, alimentata anch'essa unicamente a energia solare, un altro record della missione SolarStatos, sfidando temperature fino a -70 gradi!

In un ambiente tanto delicato quanto ostile, come quello ai limiti dello spazio, tutti i dispositivi tecnologici devono essere affidabili al 100%. Siamo davvero fieri che SolarStratos abbia scelto le nostre soluzioni di connettività per la loro comprovata affidabilità in condizioni estreme, il rapporto ottimale tra leggerezza ed elevate prestazioni, nonché la trasmissione ultra-rapida di quantità importanti di dati. Stiamo collaborando con il team di SolarStratos per garantire le soluzioni ideali per quest'avventura epica, al contempo svizzera e internazionale.

Raphaël Domjan, founder and pilot of SolarStratos

Raphaël Domjan, fondatore del progetto e pilota di SolarStratos, dichiara: “Dopo aver realizzato la prima circumnavigazione del mondo con la nave solare PlanetSolar e dimostrato che è possibile viaggiare con le energie rinnovabili, credo sia necessario fare un ulteriore passo in avanti e superare gli obiettivi raggiunti con i combustibili fossili… Al di là di quest'avventura nella stratosfera, desideriamo creare delle opportunità nell'aviazione elettrica e solare nella stratosfera.”

“Fischer Connectors è da sempre determinata a spingersi oltre i limiti del possibile.  Condividere la visione strategica sul futuro dell’aviazione, il DNA tecnologico svizzero e la passione per le rinnovabili sono stati i tre fattori chiave che hanno determinato la nostra partecipazione alla missione SolarStratos: un progetto ambizioso e innovativo. Non ci consideriamo semplicemente partner del progetto, ma veri e propri fan!” afferma Jonathan Brossard, Amministratore Delegato della Fischer Connectors. 

Mission Montreal

Il primo “scalo” internazionale di SolarStratos sarà dal 15 al 22 giugno a Montreal, in Canada, dove sarà l'ospite d'onore del Northern Solar Festival e del XII Metropolis Congress. L'evento culminerà in un volo dimostrativo sul fiume San Lorenzo. 

Maggiori informazioni