Skip to main content

TWIICE

Twiice Partnership

Da azienda leader nel settore delle soluzioni di connettività, siamo testimoni diretti dell’impatto positivo che la tecnologia può avere sulla vita delle persone.

Per questo motivo, noi di Fischer Connectors siamo orgogliosi di essere partner di TWIICE, l’esoscheletro robotico indossabile che permette alle persone con lesioni del midollo spinale di camminare di nuovo. Con l’aiuto dei nostri connettori ultraleggeri e le nostre competenze tecniche, TWIICE ridona la mobilità alle persone che, altrimenti, sarebbero costrette su una sedia a rotelle. Insieme a TWIICE, stiamo creando nuove possibilità per consentire alle persone con mobilità ridotta di riprendere le proprie attività quotidiane. 

La collaborazione

In qualità di partner di TWIICE, abbiamo fornito le nostre soluzioni di connettività e le nostre competenze, contribuendo a creare una tecnologia medica di assistenza molto performante e al contempo di semplice utilizzo.

Ogni disabilità è unica quindi, la sfida da vincere era creare un dispositivo modulare, facilmente personalizzabile in funzione di esigenze e livelli di disabilità diversi. Il team TWIICE ha scelto i connettori ultraleggeri della gamma Fischer Core Series AluLite™ per la loro affidabilità, compattezza, robustezza e facilità di utilizzo e di integrazione nei dispositivi.

Oltre ai connettori, il nostro contributo alla semplificazione delle soluzioni di connettività per TWIICE include:

  • Individuare le soluzioni di connettività con il rapporto ottimale tra leggerezza e prestazioni
  • Fornire soluzioni compatte e ad alta densità, in grado di assicurare il massimo comfort e controllo
  • Garantire affidabilità e sicurezza per evitare qualsiasi infortunio

Il progetto

TWIICE è stato ideato dal “Laboratoire de Systèmes Robotiques” (LSRO) della Scuola Politecnica Federale di Losanna (EPFL). Il progetto mira ad aiutare le persone con disabilità motorie a recuperare la propria indipendenza nelle attività quotidiane, come sedersi e alzarsi, camminare e fare le scale.

TWIICE ha partecipato al Cybathlon 2016, il primo campionato di questo tipo per atleti disabili. Il team TWIICE ha conquistato il 4° posto nella gara degli esoscheletri, che ha visto i piloti con paraplegia completa affrontare un percorso a ostacoli grazie alla tecnologia di assistenza, con l’obiettivo di vincere le tipiche sfide di ogni giorno, come ad esempio salire le scale o mettersi a sedere.

Il dispositivo ha raccolto consensi internazionali e partecipato a numerosi eventi legati all’innovazione, fra i quali citiamo:

  • UAE AI & Robotics Award for Good, Dubai
  • International Exhibition of Inventions (Salone Internazionale delle Invenzioni), Ginevra
  • Medtec Japan, Tokyo

L’impatto

Grazie alla collaborazione con TWIICE, stiamo aiutando a ritrovare la mobilità tutte quelle persone che, altrimenti, non potrebbero mai stare in piedi o camminare. Insieme, stiamo trasformando idee ambiziose in realtà, aiutando le persone con disabilità a rimettersi in piedi. 


Maggiori informazioni